Uno dei trend del momento è quello di decorare le pareti di casa con adesivi murali e wall sticker, che permettono di dare un tocco décor ad un arredamento minimal e personalizzare gli ambienti domestici senza dover necessariamente tinteggiare o tappezzare le pareti.

Gli adesivi murali, chiamati anche wall tattoo, rappresentano la soluzione migliore per decorare le pareti e le superfici della propria casa in poco tempo, con un ridotto dispendio economico. La possibilità di rimuoverli e sostituirli con estrema facilità li rende particolarmente adatti alla cameretta dei bambini. A seconda della loro età e dei loro gusti, infatti, è possibile cambiare frequentemente pattern, stili, forme, colori e fantasie, dalle lettere dell’alfabeto ai personaggi dei cartoni animati, dagli animali alle decorazioni astratte.

Gli sticker murali permettono di esprimere la propria personalità, con una frase, un dettaglio o un’immagine. Disponibili in un’ampia varietà di tipologie e stili, i wall sticker possono comodamente essere applicati in ogni ambiente di casa, anche in cucina e nella stanza da bagno, in quanto vapore, fumo ed umidità non ne alterano la forma.

I wall sticker in vinile, materiale atossico e di alta qualità, a fronte di un costo maggiore rispetto ad altre tipologie, sono estremamente facili da applicare e rimuovere. Le decorazioni adesive possono anche essere stampate su carta. Si tratta, in questo caso, di prodotti più economici, ma tendenzialmente meno resistenti, più fragili e più difficili da rimuovere dalle superfici su cui vengono applicati. Vi sono anche altri materiali su cui vengono stampati gli adesivi murali, tra cui la gomma tridimensionale, il vinile elettrostatico e la resina, adatta soprattutto a vetro e ceramica.

Come si applicano i wall sticker

Le decorazioni adesive possono essere applicate su ogni superficie asciutta. La procedura è estremamente semplice. Prima dell’applicazione, si consiglia di spolverare e pulire con cura la parete. Polvere, frammenti e umidità possono compromettere l’aderenza dell’adesivo. Stendete la decorazione e, qualora si formino bolle d’aria, lisciatela con un panno morbido partendo dal centro e procedendo verso l’esterno.