Complementi Arredo

Come decorare l’albero di Natale 2021

Luci, addobbi, schiaccianoci, pupazzi invernali: tutto questo è ciò che dà al Natale la sua atmosfera magica. Ma tutto questo non sarebbe comunque sufficiente senza l’albero di Natale. È lui il vero protagonista di queste festività ed è lui che non può assolutamente mancare come elemento decorativo.

Dopo tanti anni passati a decorare l’albero di Natale è possibile che si sia un po’ stufi. Sempre le stesse palline, le stesse luci, i soliti colori… è normale perdere l’entusiasmo. Per recuperarlo è necessario fare qualcosa di diverso quest’anno. Ecco, quindi, una serie di consigli sulle tendenze per la decorazione degli alberi di Natale nel 2021. Lasciati ispirare e poi rendi la tua casa degna di queste festività.

È meglio acquistare un albero vero o uno finto?

Molti potrebbero essere tentati di acquistare un vero albero di Natale per le festività. Non sarebbe una cosa malvagia per l’ambiente, anzi! Il Pefc Italia, l’ente nazionale che promuove la corretta e sostenibile gestione del patrimonio forestale, ha dichiarato che scegliere una pianta vera significa avere in casa un organismo che assorbe anidride carbonica e rilascia ossigeno e che non rischia di inquinare una volta morto. Inoltre, se si sceglie un albero proveniente da una foresta vicino al luogo in cui si vive, non c’è neanche chissà quale impatto a causa del trasporto.

La produzione di un albero artificiale comporta l’emissione di una quantità ingente di CO2 e, una volta consumato, è più difficile da smaltire. Quindi, potresti pensare a un abete vero. Potrebbe essere una soluzione ecologica, ma soprattutto molto bella da vedere.

Ovviamente, si può giocare con le sfumature e le diverse tonalità sia all’interno delle decorazioni sull’albero, sia all’esterno di esso.

Come addobbare l’albero di Natale?

Una volta acquistato l’albero e scelto il colore, bisogna prendere luci e addobbi di conseguenza. In commercio si trovano soluzioni veramente molto diverse tra di loro. Alcune sono più tradizionali, altre molto creative. Ognuna dà un particolare look alla casa e si accorda con i vari gusti personali.

Ne proponiamo alcune.

Le luci

Le luci sono una parte fondamentale della decorazione dell’albero. Ce ne sono di ogni colore e di ogni forma, ma la cosa fondamentale è scegliere delle luci a LED. In questo modo, sarà possibile risparmiare energia e avere un albero luminoso senza nuocere più di tanto all’ambiente stesso.

Un’idea originale per l’albero del 2021 è costituita da luci con la forma di palline di piccole dimensioni multicolore. Esse si accendono e si spengono con modalità diverse. Puoi impostare la combinazione lucciola, onda, dissolvenza (veloce o lenta), scintille o illuminazione costante. In questo modo, l’effetto sarà sempre diverso e non annoierà mai.

Molto particolari anche le Luci Twinkly Strings i cui effetti luminosi sono regolabili tramite applicazione. Inoltre, grazie a una particolare lente trasparente a testa piatta, gli effetti di luce possono essere più o meno intensificati e controllati.

Le decorazioni

Le tendenze del 2021 vedono alternarsi sui diversi alberi di Natale decorazioni in legno e pupazzi di stoffa. Per scegliere tra queste, bisogna lasciarsi andare al mood del momento, considerando lo stile di arredamento che si ha fino a un certo punto.

I pupazzi di stoffa

Riempire i rami dell’albero di pupazzi di stoffa è l’ideale se si ha l’animo del fanciullino o se si hanno bambini piccoli in casa. Si può scegliere tra soggetti tipici (Babbo Natale, gli elfi, le renne, i pupazzi di neve) e soggetti generici (bambini, animali vari). Il fatto che queste decorazioni siano fatte a mano rende tutto ancora più prezioso.

Le decorazioni in legno

Il legno è un elemento architettonico classico che dà alla casa un tono caldo e accogliente. È chiaro che inserire elementi in legno sul proprio albero di Natale significa dargli un tocco fortemente invernale, ma allo stesso tempo elegante e confortevole. Le palline in legno possono rappresentare diversi soggetti.

Sono decorazioni che si trovano spesso nei mercatini di Natale non solo in Italia, ma anche all’estero. Sarebbe interessante averne una per ogni posto dove si è stati in viaggio. In questo modo, l’albero sarà anche un grande raccoglitore di ricordi preziosi. Queste stesse possono anche essere messe sui pacchetti regalo.

Il legno può essere usato anche per le altre decorazioni da mettere sui mobili, sul camino (per i fortunati che lo hanno in casa) o appesi tramite lacci e gancetti. Ci sono i dischi di legno che sono ottimi centrotavola da usare per decorare le tavolate. Inoltre, essi possono essere dipinti, incisi o decorati con scritte a tema natalizio.

Le classiche palline

Le palline sono sempre belle da vedere sull’albero. Sono decorazioni classiche che danno proprio l’idea di Natale. Le forme possono variare: da quelle tonde a quelle più in linea con il tema. Ci possono essere stelle, fiocchi di neve, stalattiti, pupazzi di neve, renne, elfi e tante altre cose ancora.

In commercio ci sono palline trasparenti e apribili. Al loro interno si possono trovare oggetti, nastri colorati, caramelle e altre cose simili.

Il dilemma con le palline di Natale è il colore.

Di che colore fare l’albero di Natale?

I colori che da sempre sono identificativi del Natale sono il bianco, il verde e il rosso. Se si vuole rimanere all’interno della tradizione, queste sono le palette a cui fare riferimento. Lì dove si voglia essere innovativi, invece, si può puntare ai colori di tendenza ovvero il blu e il viola.

Sono due colori che possono sembrare freddi e seri, ma in realtà sono considerati colori benefici e spirituali. Il blu è sinonimo di armonia ed equilibrio, mentre il viola indica l’unione tra il cielo e la terra, tra sapienza e l’amore. Tutti temi che sono molto sentiti a Natale.

Oltre all’albero di Natale

La scelta dell’albero di Natale giusto è importante per rendere la propria casa in linea con il momento magico dell’anno che molti aspettano per tutti gli altri 364 giorni.

Per rendere l’atmosfera ancora più magica, non perdere di vista anche l’arredamento delle altre stanze. Puoi inserire delle luci sui davanzali o sulle mensole oppure dei pupazzi a tema sugli scaffali. Il divano potrebbe riempirsi di coperte in pile colorate oppure di cuscini con sopra immagini rappresentative dell’inverno o della festa stessa.

Lascia andare la tua creatività in questo periodo magico.

To Top