barattoli riciclati per arredamento fai da te

 

Importanti per l’arredamento tanto quanto una collezione di mobili, gli accessori rendono ogni ambiente più accogliente, confortevole, alla moda e pieno di vita.

Con l’arte del riciclo creativo potrete realizzare autonomamente graziosi accessori per impreziosire gli ambienti di casa con un tocco di creatività, trasformando in una preziosa risorsa materiali di scarto e dando nuova vita a vecchi oggetti che, altrimenti, andrebbero buttati.

Damigiane in vetro

Decorare damigiane in vetro e trasformarle in eleganti accessori d’arredo è uno degli ultimi trend in materia di bricolage e fai da te. Accessori perfetti da integrare negli ambienti arredati in stile nordico o coastal, con le damigiane è possibile realizzare lumi, abat-jour e vasi in cui inserire fiori di ogni tipo, naturali o artificiali. Adagiate su una mensola o su un tavolino nei pressi di una vetrata, le damigiane dipinte danno vita a meravigliosi riflessi e giochi di luce.

Accessori arredo casa fai da te: barattoli di vetro

Dopo anni di anonimato, i vecchi vasetti di marmellata ed i barattoli di conserva inutilizzati possono trasformarsi in originali portacandele, portafotografie, vasi decorativi, tazze, centrotavola in stile shabby, lanterne da esterni, segnaposto, lampade ad olio e piccoli acquari per pesci rossi.

Bancali in legno

Leggeri e facili da montare, i bancali, o pallet, sono strutture in legno naturale utilizzate per il trasporto di ogni tipo di materiale. Negli ultimi anni hanno ispirato designer, architetti ed appassionati di bricolage, che si sono sbizzarriti in soluzioni per riciclarli, dai contenitori per vasi e piante ai piccolo orticelli verticali per le spezie, dai dondoli per i bambini alle scatole portagiochi.

Oblò della lavatrice 

L’oblò della lavatrice può essere usato per realizzare originali insalatiere e centrotavola.

Grucce

Anche dalle vecchie grucce è possibile ottenere accessori d’arredo originale e dall’aspetto moderno. Non dovrete fare altro che rimuovere il gancio, ridipingerle ed incollarle una parallela all’altra su una base di legno, per realizzare originali  fruttiere e portapane.

Vecchi CD-ROM, DVD e floppy disk

Con un po’ di creatività, i vecchi CD e DVD possono essere trasformati in affascinanti disco ball in stile anni Settanta, cornici, portacandele, specchi a mosaico, stand portaorecchini e tendaggi luccicanti e dal design alternativo. Con i vecchi floppy disk, invece, si possono realizzare simpatici portapenne e sottobicchieri vintage.